fbpx

Vanessa Peters

Vanessa Peters

vanessa-peters-post

Vanessa Peters si è abbeverata alla fonte dei più grandi interpreti del folk americano. Musicista, studiosa e scrittrice, la giovane chitarrista originaria di Dallas ha presto scoperto di essere innamorata così tanto dell’Italia che lei stessa ama definirsi un’italofila. Con all’attivo già diversi album in studio e svariate collaborazioni sia negli Usa, sia in Europa, la Peters è tra le più apprezzate esponenti della nuova generazione di storyteller e songwriter americani.

Il suo ultimo album “Foxhole Prayers” (Idol Records), è uscito solo da qualche settimana e la critica specializzata lo ha già definito un album «superbo, socialmente consapevole dei nostri tempi» (Americana UK). Dopo aver fatto tesoro delle proprie esperienze di vita on the road, suonando migliaia di spettacoli, dormendo su divani e pavimenti, osservando il mondo che le girava attorno, la cantautrice texana pare aver raggiunto il suo personale zenit di saggezza. Così, la sua affermazione come musicista e compositrice ci ha consegnato una serie di canzoni di eccezionale potenza lirica, incorniciate da uno stile musicale che svaria dalle delicate note del folk americano fino a fondersi con il vigore del pop più attuale, segnato da forti influenze indie rock. Canzoni che si rivelano delle vere e proprie poesie contemporanee adagiate su un’armoniosa e potente melodia che simbolicamente raccontano la vita quotidiana di tutti noi, con le contraddizioni e le sfaccettature più intime della società in cui viviamo: gioia e tristezza, dolore e resistenza, amore e odio, paura e speranza, solitudine e amicizia.

Un’altalena di emozioni che Vanessa Peters riesce a trasmettere durante le sue esibizioni dal vivo grazie una band puntuale ed estrosa e a una voce lussureggiante e beata che impone ogni parola all’attenzione dell’ascoltatore. Ed è proprio questo il punto che renderà speciale il suo concerto: le sue canzoni, profonde e piene di significato, richiedono di essere ascoltate, e Vanessa Peters emozionerà il pubblico ad ogni singola sillaba. Sabato 17 Novembre, Pontinia, Teatro “F. Fellini”, ore 21.30.

Per farvi un’idea: Vanessa Peters, “Carnival Barker” (Official Music Video) – 2018