fbpx

The Buttshakers

The Buttshakers

buttshakers

Vedendo i The Buttshakers sul palco risalta immediatamente una figura. Non è possibile distrarre lo sguardo. È quella della leader del gruppo rock-soul francese: la carismatica Ciara Thompson. Lei vi ammalierà con la sua voce e con una seducente energia; vi catturerà e vi farà danzare sulle note di un soul caldo e crudo che scava nei solchi dei ritmi coinvolgenti e del blues beat. Una band affiatata e travolgente aggiungerà poi quel pizzico di groove per dar vita a un’atmosfera ritmica con un’alta dose di sex-appeal, una sferzata di energia positiva alle performance dei The Buttshakers, trasformando lo spettacolo in una furibonda pista da ballo.

Nati nel 2007 nei dintorni di Lione, ma con un piede a Saint Louis, la loro musica è oggi definita come raw-soul ammantato di un glamour voluttuoso. L’ultima fatica è l’album Sweet Rewards del 2018, in cui pare davvero che i dischi Motown rivivano accompagnati da un buon suono di chitarra simile al garage-rock in stile vecchia scuola, incalzato dagli ottoni e da un ritmo sexy e selvaggio che fa sudare e sognare. The Buttshakers saliranno sul palco per chiudere in bellezza il Pontinia Rock & Blues Festival 2019.

Domenica 21 Luglio alle ore 22:00.

Per farvi un’idea: