fbpx

Joanna Connor

Joanna Connor

connor

Questa donna suona la chitarra più velocemente del diavolo! Joanna Connor sorprende ad ogni nota, ad ogni tocco di corda. A un primo sguardo superficiale, l’artista nata e cresciuta a Worcester, nel Massachusetts, può dare l’impressione di essere una tranquilla, annoiata mamma di un quartiere periferico, con poco da dire al di là del solito tran tran quotidiano. Datele una chitarra in mano e rimarrete strabiliati. Joanna Connor è una virtuosa chitarrista che, con la sua grinta, la sua forza e la sua superba maestria, friggerà la vostra fottuta faccia con la sua sei corde. Dovrete starle a una certa distanza di sicurezza per uscirne indenni, forse…

Sin dal 1984, Chicago è diventata la sua seconda casa. Qui, la giovane ragazza della East Coast si è affermata come vera e propria istituzione della vibrante scena rock & blues della città. Notevoli performance dal vivo, svariati album registrati in studio, Joanna Connor è salita inaspettatamente alla ribalta del publico mondiale grazie ai social network: non è passato inosservato quel video virale di una donna, vestita di viola brillante, che su un piccolo palco si esibisce in un assolo di chitarra sfavillante con un coinvolgimento personale fuori dal comune. È Joanna Connor che, nella sua casa di Chicago, condivide con gli abitanti del quartiere tutta la sua passione per il blues. Dopo anni di esibizioni ha dato finalmente alle stampe un altro album, Six String Stories (2019), dieci tracce al gusto di gospel, rock, soul e funk il tutto condensato con il coraggioso canto e il commovente modo di suonare che sono sempre stati i suoi marchi di riconoscimento. Le possenti note di Joanna Connor polverizzeranno il palco del Pontinia Rock & Blues Festival. 

Sabato 20 Luglio alle ore 22:00.

Per farvi un’idea: