fbpx

Superdownhome

Superdownhome

Superdownhome

L’abito non fa il monaco. Oppure sì? Sta a voi scoprirlo durante quella che sarà la performance dura, rude e cruda dei portentosi Superdownhome! Non riuscirete a starvene seduti, non basterà applaudire, urlare non vi aiuterà a scacciar via quell’irrefrenabile voglia di scatenarvi in un ballo voluttuoso e ancestrale. Enrico Sauda e Beppe Facchetti, duo bresciano chitarra e batteria, vi trascineranno nel loro vortice musicale fatto di schitarrate rural blues e possenti battiti voodoo. Schietti e diretti, sfacciati e gioiosi, i due si divertono e fanno divertire chiunque ascolti i loro brani. Tra cover di brani epici e produzioni originali, come si ritrovano nei loro album, tra cui l’ultimo Get My Demons Straight (2019), i Superdownhome si sono fatti largo nel panorama musicale italiano, fino a collaborare con stregoni del rock & blues come Poppa Chubby, Fantastic Negrito e Charlie Musselwhite.

Non solo blues però, il duo propone un repertorio fatto di contaminazioni pop, folk, punk con uno stile giocoso senza prendersi troppo sul serio. I loro svariati video musicali ne sono una testimonianza. Metà dandies e metà rednecks i ragazzi dei Superdownhome hanno una carriera in rampa di lancio e, non c’è alcun dubbio, vi faranno divertire senza sosta durante questa XX edizione del Pontinia Rock & Blues.

Domenica 21 Luglio alle ore 21:00.

Per farvi un’idea: